Chi siamo

La storia della nostra azienda
A&C Ecotech è un’azienda specializzata nel recupero e smaltimento di rifiuti tecnologici, autorizzata alla raccolta, allo stoccaggio ed al trasporto dei rifiuti speciali pericolosi e non. Nata nel Settembre 2003 dall’idea di due operatori del settore informatico, ad oggi vanta clienti istituzionali e non, collocati per la maggior parte nella Regione Campania.

L’obiettivo appare subito chiaro: specializzarsi nel campo del recupero delle componenti tecnologiche, in un momento in cui il mercato è fortemente concentrato verso la vendita delle apparecchiature elettroniche e non al suo smaltimento. L’inizio di questa avventura vede Pomigliano D’Arco come prima sede operativa.Nel giro di qualche anno l’attività cresce, e avendo bisogno di maggiori superfici, si sposta a Carinaro, nella zona industriale facilmente raggiungibile sia dalla provincia napoletana che casertana.

Ad oggi A&C Ecotech opera su una superficie coperta di 2500 metri quadri ed ha a disposizione un piazzale di 4000 metri quadri.

La A&C Ecotech esegue in maniera effettiva ed innovativa il trattamento dei rifiuti RAEE, in accordo con il Decreto Legislativo 25 luglio 2005, n°151, in attuazione delle direttive 2002/95/CE, 2002/96/CE e 2003/108/CE, relative alla riduzione dell’uso di sostanze pericolose nelle apparecchiature elettriche ed elettroniche, nonchè allo smaltimento dei rifiuti. Il costo per l’ambiente legato ai prodotti elettrici ed elettronici, supera dei gran lunga quello legato alla produzione di materiali necessari per costruirli, di conseguenza il riciclo dei materiali RAEE contribuisce ad un notevole risparmio di risorse ed in particolare di energia.